Ristrutturazione rischio SAS e SNC

Soluzione per ristruttrare il rischio derivante da attività economica per soggetti che hanno società di persone (sas e snc o ditte individuali)

Consiste nel conferimento dell'attività e/o ramo di azienda in una società di diritto inglese (Private Limited Company) in cambio di azioni della medesima società.

La società di persone (snc o sas) conferisce l'azienda alla LTD in cambio di azioni (conferimento in conto capitale), tale operazione è fiscalmente neutra (comporta come unica tassazione l'imposta di registro di 200 €) ed è completamente assimilabile ad una cessione di azienda per quanto attiene agli effetti pratici. La società di persone iniziale si ritroverà quindi ad avere come unico patrimonio le azioni ricevute in cambio del conferimento, a quel punto si potrà procedere alla chiusura della società di persone con assegnazione delle azioni ai soci (la procedura non comporta atti notarili in quanto assoggettata alla normativa inglese e nessuna tassazione)

La gestione dell'attività dopo il conferimento avviene tramite sede secondaria della società inglese che potrà operare esattamente come una srl italiana per la compliance fiscale.

Procedura

 
  • Costituzione di una Ltd di diritto inglese;
  • Apertura sede secondaria in Italia della Ltd;
  • Conferimento di azienda dalla società di persone (sas, snc) o ditta individuale alla LTD;
  • Chiusura della società di persone o ditta individuale con assegnazione delle azioni ai soci e/o titolare.
 

Vantaggi

 
  • Basso costo del conferimento;
  • Nessun movimento finanziario per il trasferimento;
  • Separazione del rischio economico dell'attività dalle persone fisiche socie (asset protection);
  • Nessuna perizia asseverata richiesta per la valutazione dell'azienda;
  • Basso costo di gestione della società se comparato ad SRL italiana;
  • Riduzione del livello di tassazione che diviene in capo alla società e non più ai soci (IRES 27,5% fissa);
  • Anonimato dei soci della società (non compare il nome dei soci nella visura camerale);
  • Facilità nel trasferimento delle azioni e quindi dell’asset senza obbligo di pubblicità tramite atto notarile;
  • La società può essere utilizzata anche per intestare azioni e quote di società (utilizzo come holding con riduzione della tassazione per la percezione di dividendi).
 

Costi

 

Costituzione società e apertura unità locale 2.250 €;

Conferimento azienda 200 € imposta di registro fissa, parcella notaio circa 1.500 €;

Costo di gestione annuo (contabilità, bilanci e adempimenti vari) circa 2.000 €.